risotto-mantecato-al-prosecco

Risotto mantecato al Prosecco

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto mantecato al Prosecco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Il risotto, che passione! Qualcuno pensa che preparare un risotto sia difficile, invece bastano solo alcune piccole accortezze e il risultato è assicurato! Un piatto che si presta benissimo a tante occasioni, in questo caso si tratta di un risotto mantecato al Prosecco, dunque una ricetta raffinata, ideale per aprire un pranzo o una cena a base di pesce.

    Preparazione

    1) Scaldate in una casseruola 30 g di burro e fatevi rosolare a fuoco molto basso 1 cipolla tritata. Quando sarà morbida ma non fritta, bagnatela con 3-4 cucchiai di Prosecco e lasciatelo evaporare. Aggiungete 320 g di riso Vialone nano oppure Carnaroli, fatelo tostare per un paio di minuti, mescolando, irrorate con il Prosecco rimasto, prima riscaldato in un pentolino e lasciatelo evaporare completamente.

    2) Bagnate il riso con un mestolo di brodo caldo, mescolate e portatelo a cottura unendo, man mano, il brodo caldo rimasto e mescolando dopo ogni aggiunta.

    3) Mantecate il riso quando è ancora un po' al dente con i 30 g di burro rimasto e 70 g di parmigiano reggiano grattugiato. Togliete dal fuoco e mescolate con delicatezza. Salate e pepate. Lasciate riposare il risotto per 1 minuto, spolverizzatelo con il prezzemolo, guarnite, se vi piace, con altro parmigiano reggiano tagliato a scaglie e servite.

    Riproduzione riservata