risotto-con-verza-e-salsiccia preparazione

Risotto con verze e salsiccia

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con verze e salsiccia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Risotto con verze e salsiccia

    La trovi anche su:

    La ricetta step by step per portare in tavola il risotto con verze e salsiccia: un grande classico della cucina invernale che si può preparare in tante varianti: con soffritto di porro come abbiamo scelto di presentarvelo, oppure con una base di comune cipolla o ancora di aromatico sedano. 

    Come scegliere il cavolo verza? È nel pieno dell'inverno che arrivano le verze migliori, quelle che negli orti hanno "preso le gelate": infatti, il freddo intenso rende questi ortaggi più teneri e dolci. Poche le cose da controllare all'acquisto: le foglie più esterne sono in genere aperte a fiore, ma il cuore deve risultare ben serrato e compatto; inoltre, le foglie non devono presentare intaccature né tagli profondi. Le verze hanno pochissimo scarto: di solito, si eliminano solo le foglie più scure e spesse e il torsolo centrale , che potete togliere in un sol colpo incidendo e asportando un cono, dalla base verso il centro della verza, con un coltellino appuntito e affilato. Anche le costole centrali delle foglie più grandi vanno eliminate, mentre il cuore si può consumare per intero, anche crudo, affettato a striscioline sottili.

    Pulite con cura le foglie di 400 g di verza eliminando quelle esterne e le coste centrali, quindi tagliatele a striscioline sottili. Spellate e sgranate con una forchetta 200 g di salsiccia

    Private 1 grosso porro dalle radichette, dalla parte verde e dalla guaina esterna. Affettate a rondelle la parte rimasta e fatela appassire dolcemente in 30 g di burro.

    Unite al porro la salsiccia e fate insaporire per 4 minuti. Aggiungete la verza, coprite il tegame e fate stufare per altri 5 minuti. In un'altra casseruola versate 300 g di riso Arborio e fatelo tostare per 1 minuto con 20 g di burro. In alternativa potete anche mettere il mix di verdure e carne da parte e proseguire la ricetta con la stessa casseruola.

    Bagnate il riso con 6 cucchiai di vino bianco e fate evaporare, poi unite porro, verza e salsiccia e aggiungete con 2 mestoli di brodo vegetale bollente.

    Proseguite la cottura del risotto per 13 minuti mescolando continuamente e aggiungendo, poco alla volta, 1 l di brodo vegetale bollente via via che si assorbe.

    A cottura ultimata, mantecate il risotto con con verze e salsiccia con altri 20 g di burro e 4 cucchiai di grana grattugiato. Lasciate riposare il piatto qualche minuto prima di portarlo in tavola.

    Riproduzione riservata