Risotto con speck e porri

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto con speck e porri


    invia tramite email stampa la lista
    Risotto con speck e porri
    La trovi anche su:

    Il risotto è un piatto irrinunciabile, soprattutto come alternativa alla pasta. Appartiene alla tradizione dell'Italia settentrionale, ma ormai è diffuso perché facilmente adattabile a molti ingredienti. Vuoi un'idea per una ricetta golosa? Provalo con lo speck e i porri. Otterrai un piatto dal sapore accevivaceso, ma allo stesso tempo delicato. Per realizzarlo alla perfezione e in poche mosse sfrutta le nostre indicazioni passo per passo.

    1) Pulisci 1 porro, lavalo e taglialo a rondelle. Lava 8 foglie di lattuga e tagliale a striscioline. Scalda 8 dl di brodo. Taglia 80 g di speck a listarelle.

    2) Fai sciogliere 40 g di burro in una casseruola e rosola il porro per 3 minuti. Unisci 320 g di riso Vialone Nano, tostalo per qualche minuto, sfuma con poco vino bianco e cuoci per 15 minuti unendo poco brodo alla volta e mescolando a ogni aggiunta.

    3) Dopo 8 minuti unisci la lattuga. Intanto, rosola lo speck in una padella antiaderente, finché sarà croccante.

    4) Manteca il risotto al porro con 30 g di grana padano grattugiato e 20 g di burro. Regola di sale, pepa, unisci lo speck e servi.

    Ti è piaciuta questa ricetta? Clicca qua e scoprine tante altre leggendo la selezione di Donna Moderna delle migliori ricette con i porri.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata