Risotto con pere e salvia

Risotto con pere e salvia

  • Procedura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con pere e salvia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente, stufatelo dolcemente in una casseruola con 20 g di burro e 2 pere Martina tagliate  a dadini. Unite i 250 g di riso Arborio e tostatelo nel condimento per 4 minuti, mescolando in continuazione. Versate 1 l di brodo vegetale poco alla volta e portate a cottura il risotto. 

    2) Nel frattempo, lavate e asciugate 12 foglie di salvia, tritatela in un mixer con 1/2 spicchio d'aglio privato dell'anima centrale, la metà del parmigiano grattugiato, 30 g di pinoli, un pizzico di sale e 5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva. Se necessario, diluite il pesto con poco brodo. 

    3) Tagliate la pera rimasta a fette sottili e fatela dorare in una padella antiaderente con il burro rimasto. Fuori dal fuoco, mantecate il risotto con il parmigiano rimasto e poi suddividetelo nei piatti; unite qualche goccia di pesto alla salvia e decorate con le fettine di pera dorate. 


    Originale e delicato, questo risotto addolcito dalla frutta e insaporito da un gustoso pesto di salvia, è un primo piatto vegetariano adatto per tutte le occasioni, ideale da portare in tavola nel periodo autunnale. Il risotto con pere e salvia è leggero, facile da preparare e pronto in pochi minuti, gli ingredienti semplici vi permettono di servire un piatto economico senza rinunciare al gustto.

    Riproduzione riservata