Risotto con funghi porcini trifolati

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto con funghi porcini trifolati


    invia tramite email stampa la lista
    Risotto con funghi porcini trifolati
    La trovi anche su:

    Il risotto con funghi porcini trifolati è una variante del classico risotto ai funghi ancora più sfiziosa e raffinata dell'originale. Nonostante ciò è ugualmente facile da preparare, e anche relativamente veloce: si cucina in soli 30 minuti.

    • 1) Cuocete i porcini. Lasciate appena ammorbidire i funghi a temperatura ambiente e tagliateli a fettine di 2-3 mm di spessore. Scaldate un filo di olio in una larga padella con 1 spicchio d'aglio diviso a metà, unite i funghi, tenendo da parte una ventina di fettine, mescolate, salate, pepate e cuocete a fuoco medio per 3-4 minuti.
    • 2) Tostate il riso. Tritate lo scalogno e fatelo appassire a fuoco dolce con 20 g di burro. Unite il riso, fatelo tostare per un paio di minuti, irroratelo con il vino bianco caldo, lasciatelo evaporare completamente, poi bagnate con 2 mestoli di brodo bollente. Cuocete il riso per 10 minuti, versando altro brodo, man mano che il riso lo assorbe e mescolando dopo ogni aggiunta. Mentre il riso termina di cuocere, scaldate un filo di olio con l'aglio rimasto in una larga padella antiaderente e fatevi rosolare leggermente, da entrambi i lati (senza che coloriscano), le fettine di funghi tenute da parte. Voltatele con una pinza da cucina, per non romperle.
    • 3) Unite i funghi trifolati. Aggiungete al riso i porcini trifolati e proseguite la cottura per altri 5-6 minuti. Quindi profumate con un cucchiaio colmo di prezzemolo tritato e il burro rimasto a fiocchetti.
    • 4) Ultimate il risotto. Togliete il risotto ai funghi dal fuoco e mantecatelo con il formaggio grattugiato (se lo usate), regolando di sale e pepe. Disponete il risotto con funghi porcini trifolati in piatti individuali.
    • 5) Servite. Mettete al centro di ogni piatto di risotto ai funghi le fettine di porcini crudi, una foglia di prezzemolo e portatelo in tavola.

    Grande classico della cucina autunnale, il risotto con funghi porcini trifolati è un piatto sfizioso che non è assolutamente difficile da preparare! Il primo giusto per un eccezionale menu a base di funghi. La nostra ricetta step by step ti è piaciuta? Clicca qui e scoprine altre 19 tutte super golose e sempre a base di funghi!

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata