Risotto alla brianzola

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto alla brianzola


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Pelate, lavate e tritate finemente la cipolla. Spellate 300 g di salsiccia (luganega, spezzettatela e fatela cuocere per 6-7 minuti in una casseruola coperta, con metà del vino rosso; lasciate riposare. Portate a bollore 1,2 l circa di brodo di carne.

    2) Fate appassire in un'altra casseruola con l'olio e metà del burro la cipolla tritata. Unite 350 g di riso Carnaroli o Arborio, fatelo tostare per circa 1
    minuto, poi bagnatelo con il vino rimasto, fate evaporare e versate il brodo, poco per volta, continuando a mescolare fino a cottura ultimata del riso (circa 20 minuti). Nell'ultimo mestolo diluite una bustina di zafferano.

    3) Unite infine la salsiccia col suo sugo e 4 cucchiai di formaggio grana padano grattugiato aggiungete il restante burro, regolate di sale e servite.


    Un primo piatto saporito di riso con carne insaporita dallo zafferano, tipico della regione lombardia, adatto a tutte le occasioni. Il risotto alla brianzola è cotto in casseruola, cremoso e dal colore del sole. I vini consigliati per accompagnare questo piatto sono il San Colombano Rosso e il Barbera del Monferrato (rosso).

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata