Riso al nero di seppia con pomodorini

5/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Riso al nero di seppia con pomodorini


    invia tramite email stampa la lista

    Pulisci 600 g di seppie fresche con il nero e tagliale a striscioline. Trita 1/2 cipolla, 1/2 spicchio di aglio e 1 costa di sedano e rosolali in una casseruola con 3 cucchiai di olio extravergine (o 30 g di burro). Quando la cipolla è dorata, alza la fiamma, unisci le seppie e cuoci per 20 minuti, irrorando con vino bianco o brodo vegetale. Fai tostare per qualche istante con una noce di burro, mescolando, 350 g di riso Carnaroli, poi aggiungilo alle seppie e irrora con 1/2 bicchiere di vino bianco. Sala e prosegui la cottura, aggiungendo gradualmente il brodo vegetale e mescolando ogni volta che il precedente sarà evaporato. A fine cottura unisci il nero delle seppie filtrato. Spegni la fiamma, cospargi con fiocchetti di burro e mescola. Apri con le mani 200 g di pomodorini, elimina i semi e saltali in padella con 2 cucchiai di olio, sale e 1/2 spicchio di aglio. Uniscili al riso e servi subito.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata