Idee in cucina

Rigatoni al ragù vegetale

4/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rigatoni al ragù vegetale


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Fai ammollare 50 g di funghi secchi, sgocciolali e strizzali. Tagliane metà a pezzettoni e trita gli altri. Cuoci i porcini ammollati in una padella con 400 g di pomodori pelati spezzettati e un pizzico di zucchero.

    2) Prosegui la cottura per 20 minuti, regola il ragù vegetariano di sale e pepe e spegni. Insaporisci il sugo con 2-3 cucchiai di olio extravergine d'oliva crudo e 1 spicchio di aglio e 1 ciuffetto di prezzemolo tritati.

    3) Lessa al dente in abbondante acqua bollente 300 g di rigatoni o un uguale quantitativo di un'altra pasta di semola di grano duro, scolali, trasferiscili nella padella con il ragù vegetale, mescola e servi.


    funghi secchi migliori derivano dalle più ricercate varietà di porcini freschi che prima di entrare sul mercato sono controllati, puliti, affettati ed essiccati. I più pregiati al mondo sono italiani, in particolare, quelli di Borgotaro (Pr) si fregiano della certificazione IGP. Un Decreto Legge prevede la classificazione in 5 gruppi. Scegli gli ”extra” o ”speciali”, caratterizzati da fette integre di colore chiaro e dall’assenza o scarsa presenza di briciole. Conservali in un luogo asciutto e fresco.

    Come si usano i funghi secchi? Lasciali a bagno per 15-20 minuti in acqua tiepida, sgocciolali, strizzali. Filtra l’acqua di ammollo e usala per insaporire le preparazioni. Puoi usarli per risotti, paste asciutte, paste al forno, brasati, sughi, ragù, pesci in umido e verdure.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata