Reginette ai due sughi

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Reginette ai due sughi


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di reginette
    500 g di pomodori
    1 cipolla piccola
    1 bicchiere di olio extravergine di oliva
    1 cucchiaio di capperi sotto sale
    250 g di pangrattato
    12 olive nere snocciolate
    6 acciughe sotto sale
    1 spicchio di aglio
    1 ciuffo di prezzemolo
    1 rametto di timo
    sale
    pepe

    La ricetta in 4 mosse
    1) Affettate finemente la cipolla e fatela imbiondire in 2/3 dell'olio extravergine di oliva.
    Sbollentate i pomodori, poi pelateli, e tagliateli a dadini dopo averli privati dei semi. Unite i dadini al soffritto e
    fateli cuocere per 30 minuti. A 5 minuti dal termine, conditeli con il sale, il pepe e il prezzemolo tritato A.
    2) Fate
    imbiondire l'aglio nell'olio rimasto, poi toglietelo. Dissalate le acciughe, diliscatele e tagliatele a pezzetti B;
    spezzettate le olive e dissalate i capperi. Mettete in una ciotola le acciughe, le olive, il pangrattato e unite il
    timo e i capperi, condite con l'olio aromatizzato all'aglio e mescolate con cura per amalgamare gli ingredienti.
    3)
    Lessate le reginette in abbondante acqua salata bollente, scolatele al dente e conditele con 2 cucchiai del composto
    alle acciughe e un po' di sugo.
    4) Versate sul fondo di una pirofila uno strato di sugo, uno di condimento alle acciughe
    e uno di pasta C. Ripetete la sequenza degli strati fino a esaurire gli ingredienti, infornate a 180 °C per pochi
    minuti, togliete e portate subito in tavola.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata