Ravioli verdi di maiale e ricotta

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ravioli verdi di maiale e ricotta


    invia tramite email stampa la lista

    gr. 200 di ricotta
    gr. 200 di polpa di maiale macinata
    4-5 foglie di salvia
    un cucchiaino di aghi di rosmarino
    una cipolla piccola
    gr. 100 di parmigiano grattugiato
    noce moscata
    burro per condire
    olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe
    Per la sfoglia:
    gr. 150 di spinaci freschi
    gr. 400 di farina
    4 tuorli
    sale

    COME SI PREPARA
    Tritate gli spinaci, metteteli in un colino con 2 prese di
    sale e lasciateli riposare per 30 minuti. Strizzateli bene con le mani per estrarne tutto il succo (scartate gli
    spinaci e tenete da parte un cucchiaio del succo per condire i ravioli), quindi impastate la farina con il liquido
    ottenuto e i tuorli sino a che non avrete ottenuto un colore omogeneo, poi lasciate riposare la pasta coperta per 30
    minuti. Per il ripieno: preparate un battuto con la cipolla, la salvia e il rosmarino tritati finemente. Soffriggetelo
    in poco olio, unite la carne e cuocetela finché comincia a prendere colore, salate e lasciate raffreddare. Mescolate la
    ricotta con il parmigiano, una presa di noce moscata e la carne cotta. Salate e pepate. Stendete la sfoglia, disponete
    al centro una fila di palline di ripieno, ripiegate la sfoglia in due e ritagliate i ravioli nella forma desiderata.
    Lessateli e conditeli con burro fuso a cui avrete aggiunto un cucchiaio di succo degli spinaci e una spolverata di noce
    moscata.

    di GRAZIA Riproduzione riservata