ricetta ravioli-di-robiola-con-petali-in-tempura

Ravioli di robiola con petali in tempura

  • Procedura
    1 ora 25 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ravioli di robiola con petali in tempura

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Ravioli di robiola con petali in tempura

    La trovi anche su:

    1) Per il tempura mescolate le due farine e stemperatele con acqua frizzante fino a ottenere una pastella scorrevole; aggiungete l'essenza di rosa e un cubetto di ghiaccio e mettete in frigorifero per un'ora. Preparate la pasta per i ravioli: impastate la farina con 4 tuorli e l'uovo intero, 2 cucchiai di acqua, un cucchiaio di olio e un cucchiaino di sale; lavorate fino a ottenere una pasta consistente ed elastica; copritela e tenetela da parte.

    2) Passate allo schiacciapatate la robiola e mescolatevi 2 tuorli, il parmigiano, il rimanente olio d'oliva e le foglioline di maggiorana; regolate di sale.

    3) Riprendete la pasta, dividetela a pezzi e passateli dai rulli dell'apposita macchina fino a ottenere delle strisce sottili. Spennellatele con il rimanente tuorlo sbattuto.

    4) Mettete la crema di robiola in una tasca con bocchetta liscia e fatela scendere su metà delle strisce di pasta a mucchietti distanti circa 3 cm. Coprite con le altre strisce di pasta, premete con le dita attorno ai mucchietti di ripieno e ritagliate dei ravioli quadrati.

    5) Lessate i ravioli in acqua salata, scolateli al dente e fateli insaporire in una padella con il burro fuso.

    6) Immergete i petali nel tempura e friggeteli in abbondante olio molto caldo scolandoli dorati.

    7) Suddividete i ravioli nei piatti e guarnite con i petali di rosa in tempura.


    Riproduzione riservata