Porcini e chiodini sott’olio

5/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Porcini e chiodini sott’olio


    invia tramite email stampa la lista
    Porcini e chiodini sott’olio
    La trovi anche su:

    1) Pulite 2 kg di funghi porcini e funghi chiodini e tagliate metà quelli più grossi. Portate a bollore un litro di aceto bianco con mezzo litro d'acqua, una manciatina di sale, qualche grano di pepe e qualche foglia di alloro.

    2) Tuffatevi i funghi e lasciateli sobbollire per 10 minuti, poi scolateli e fateli asciugare. Sterilizzate i vasi da conserva in acqua bollente; versate sul fondo uno strato di olio extravergine d'oliva, sistematevi parte dei funghi, coprite con altro olio e altri funghi.

    3) Continuate fino a riempire i vasi e finite con una macinata di pepe. Controllate che i funghi siano coperti d'olio, profumate con un po' di timo e foglie d'alloro e chiudete i vasi ermeticamente. Lasciate riposare almeno 1 mese in luogo fresco e buio. I funghi sott'olio si conservano per 4 mesi; una volta aperto il vaso, vanno tenuti in frigo e consumati entro una settimana.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata