• Procedura
    1 ora 25 minuti
  • Cottura
    1 ora 5 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polpettone di coniglio alla lombarda

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    un grosso coniglio disossato (con le sue frattaglie)
    un uovo
    50 g di grana grattugiato
    uno spicchio di aglio
    100 g di pangrattato
    2,5 dl di latte
    basilico
    maggiorana
    marsala secco
    80 g di burro
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe

    1) Lavate bene le frattaglie del coniglio, tagliatele a tocchetti e mettetele in una terrina con un dl di marsala, l'aglio
    a fettine, qualche foglia di basilico, un paio di rametti di maggiorana tritati, una presa di sale e una di pepe.
    2) Fate fondere 40 g di burro in una casseruolina, unite il pangrattato e il latte, cuocete il composto per qualche
    istante poi aggiungete le frattaglie del coniglio ben scolate dalla marinata (che terrete da parte), salate, pepate e
    continuate la cottura per 2-3 minuti. Togliete il composto dal fuoco, lasciatelo intiepidire e unitevi il grana e l'uovo.
    3) Stendete il coniglio su un tagliere, distribuitevi sopra la farcia preparata, poi avvolgete la carne su se stessa;
    cucite le estremità con filo bianco, legate il rotolo con spago da cucina, punzecchiatelo in più punti con uno
    stecchino e fatelo rosolare in un tegame con il burro rimasto e 3 cucchiai di olio. Irrorate il rotolo con la marinata
    e cuocetelo, coperto, per un'ora. Fatelo intiepidire, togliete lo spago, affettatelo e servite.
    Riproduzione riservata