Polpettone alla bolognese

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpettone alla bolognese


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Mettete in una terrina 500 g di carne di manzo macinata e amalgamatela con 80 g di mortadella Bologna tritata, 30 g di formaggio parmigiano grattugiato, un pizzico di cannella in polvere, una grattata di noce moscata, 2 cucchiai di pangrattato, una presa di sale, l'uovo e il succo filtrato del mezzo limone.

    2) Formate un polpettone e rosolatelo in un tegame nell'olio caldo, dorandolo su tutti i lati. In una grande casseruola adatta al forno fate appassire una grossa cipolla tritata in 30 g di burro fuso, adagiatevi la carne e passate in forno caldo a 190 °C per 30 minuti.

    3) Lasciate intiepidire, affettate e servite con il suo sughetto. Questo polpettone è buono anche servito freddo.


    Un secondo piatto di carne ricco e saporito, tipico della regione Emilia Romagna, ideale da portare in tavola nei giorni di festa. Il polpettone alla bolognese deve la sua particolarità all'utilizzo della mortadella, che dona il suo sapore unico e inconfondibile, è facile da preparare e potete servirlo sopra un letto di fresca insalata. I vini consigliati per accompagnare questo piatto sono il Bosco Eliceo Fortana (rosso) e l' Alto Adige Lagrein (rosso).

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata