Idee in cucina

Polpette vegetariane alle due salse

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpette vegetariane alle due salse


    invia tramite email stampa la lista

    Idea deliziosa di antipasto o di secondo vegetariano, pensata per coloro che non mangiano carne ma non rinunciano al sapore di piatto gustoso. Le polpette vegetariane ti vengono qui presentate con 2 salse consigliate, ma puoi scegliere tu l'accompagnamento che preferisci.

    1) Fai il composto. Prepara la salsa piccante. Trita la cipolla e rosolala in una padella con poca acqua e il curry. Unisci carota e zucchina grattugiate, saltale velocemente, sala e insaporisci con un cucchiaino di salsa piccante. Passa i ceci al mixer, incorpora al puré le verdure e 1 albume. Se necessario, aggiungi poco pangrattato integrale.

    2) Cuoci le polpette. Forma con il composto 8 polpette ovali e passale nell'albume rimasto sbattuto. Mettile in una placca con carta da forno, irrora con poco olio e cuoci in forno a 200 gradi per 20 minuti. Taglia la melanzana a metà, nel senso della lunghezza, affettala e griglia 8 fette. Avvolgi ciascuna polpetta in una fettina di melanzana e fissa con stecchini.

    3) La salsa allo yogurt. Pulisci il sedano e il cipollotto; lavali e asciugali. Affetta il sedano e trita il cipollotto. Riunisci nel contenitore del frullatore a immersione lo yogurt, il succo di pomodoro, il sedano e il cipollotto, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio, il peperoncino e 1 cucchiaio della salsa preparata. Frulla il tutto fino a ottenere una salsa omogenea.

    4) Servi le polpette vegetariane con la lattuga romana e i pomodorini, ben lavati, accompagnando con le 2 salse, piccante e allo yogurt, a parte.


    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata