Idee in cucina

Polpette di salmone e verdure

  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpette di salmone e verdure


    invia tramite email stampa la lista

    1) Raschiate e lavate la carota, tagliatela a dadini molto piccoli e cuoceteli in acqua bollente per 2 minuti insieme ai piselli freschi o, in alternativa, surgelati. Raffreddate subito trasferendo le verdure in acqua fredda e ghiaccio, scolatele e tenetele da parte.

    2) Tagliate a pezzetti 300 g di filetto di salmone fresco senza pelle e 30 g di pancarrè e metteteli nel mixer. Aggiungete 80 g di robiola, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di maionese, 1 albume e il sale e lavorate brevemente per amalgamare gli ingredienti. Trasferite in una ciotola il composto, unite le carote e i piselli, mescolate e fate raffreddare circa 30 minuti in frigorifero (oppure, se il composto risultasse molto morbido, per mezz'ora in freezer).

    3) Una volta raffreddato, prendete dal composto piccole porzioni e formate delle polpette di pesce e verdura, appiattitele e date loro una forma allungata, un po' a pera, con la base più larga e la punta più stretta, per ottenere il classico nugget.

    4) Passate i nuggets di salmone, man mano che sono pronti, nella farina, poi nelle uova sbattute e nel pangrattato. Friggeteli, pochi per volta, in abbondante olio bollente finchè sono dorati sui due lati.

    5) Scolate le polpette di salmone e verdure su carta assorbente in modo che perdano l'uno in eccesso e servitele ben calde, se vi piace, con salsa ketchup o maionese.

    Riproduzione riservata