Polipetti affogati o purpiteddri affucati

Polipetti affogati alla napoletana

  • Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polipetti affogati alla napoletana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Polipetti affogati alla napoletana

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Pulite 1 kg di polipetti, o meglio polpetti, lavateli e metteteli in un tegame di coccio con 500 g di pomodori pelati sgocciolati, l'aglio sbucciato e 70 g di olio. Salate, pepate, coprite il tegame con un foglio di carta da forno e poi sigillatelo con il coperchio. Fate cuocere i polpetti a fuoco dolce per 40 minuti, senza mai scoprire il tegame.

    2) Verificate la cottura del sugo. Nel caso fosse troppo liquido, estraete i polpetti e proseguite la cottura a fuoco vivace per farlo addensare. Rimettete i polpi nel tegame e cuocete ancora per 5 minuti. Intanto lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo.

    3) Eliminate l'aglio dal tegame, insaporite con un pizzico di sale, aggiungete il prezzemolo tritato e servite i polipetti affogati.

    Riproduzione riservata