Pollo in umido al limone

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pollo in umido al limone


    invia tramite email stampa la lista

    1 pollo tagliato a pezzi
    2 limoni non trattati
    12 scalogni
    1 costa di sedano
    1 ciuffo di prezzemolo
    1 bicchiere di vino bianco secco
    2 dl di brodo di carne
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1) Sciacquate bene i pezzi di pollo e asciugateli, tamponandoli con carta da cucina. Scaldate un filo di olio extravergine di oliva in padella e rosolateli per 3-4 minuti da tutti i lati, finché saranno dorati. Intanto, spellate gli scalogni e affettateli finemente; disponeteli in una pirofila e trasferiteci i pezzi di pollo insieme con il fondo di cottura. Regolate di sale e pepe e cuocete in forno già caldo a 200° per 10 minuti.
    2) Trasferite tutto in una casseruola, unite il sedano, pulito e tagliato a tocchetti, e rosolate per 2-3 minuti. Sfumate con il vino bianco e fate evaporare. Ricavate la scorza a filetti dei limoni e spremeteli. Aggiungete il brodo e il succo dei limoni, coprite e proseguite la cottura a fuoco basso per 30 minuti.
    3) Togliete la carne dalla pentola e fate ridurre il fondo di cottura. Servite il pollo con il sugo, la scorza di limone e il prezzemolo tritato, accompagnando, a piacere, con purè di patate.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata