Polenta con pancetta e formaggio

  • 27 08 2002
  • Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polenta con pancetta e formaggio

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    300 g di farina di mais fine
    80 g di fontina
    70 g di emmental
    100 g di pancetta affettata sottile
    30 g di parmigiano reggiano grattugiato
    50 g di burro
    3 rametti di salvia
    un cucchiaio di olio
    sale, pepe

    1) Tagliate a dadini il burro e riducete a scaglie la fontina e l’emmental; staccate le foglie di salvia, lavatele e
    asciugatele.
    2) Versate un litro di acqua in una casseruola a fondo spesso, aggiungete il burro a pezzetti e una manciatina di
    sale e pepe, portate a ebollizione a fuoco alto, poi abbassate la fiamma.
    3) Versate la farina di mais a pioggia e mescolando con una frustina per evitare che si formino grumi.
    4) Cuocete la polenta continuando a mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando tenderà a staccarsi dalla
    casseruola (occorreranno 30-35 minuti); prima di toglierla dal fuoco aggiungete il parmigiano e mescolate ancora.
    5) Spennellate leggermente di olio una pirofila (o una terrina) che possa andare in forno, versatevi la polenta e
    stendetela in uno strato uniforme con il dorso di un cucchiaio bagnato.
    6) Fate rosolare a fuoco vivo in una padella antiaderente le fettine di pancetta: devono diventare croccanti; mettetele
    su un piatto e rosolate nella stessa padella le foglie di salvia.
    7) Distribuite la pancetta sulla polenta e cospargete la superficie con le scaglie di emmental e di fontina, quindi
    passate sotto il grill del forno per 3-4 minuti. Prima di servire, spargete sulla polenta le foglie di salvia fritte.

    Riproduzione riservata