Pisarei e fasò (gnocchetti e fagioli)

Foto
5/5
  • Procedura 2 ore 20 minuti
  • Cottura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pisarei e fasò (gnocchetti e fagioli)


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di fagioli borlotti secchi
    300 g di farina
    100 g di pangrattato
    una cipolla
    3 spicchi d'aglio
    1 rametto di rosmarino
    50 g di salsiccia
    60 g di pancetta (o lardo)
    50 g di concentrato di pomodoro
    burro
    olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe
    bicarbonato

    1) Cuoci i fagioli
    Metti i fagioli a bagno una notte in acqua fredda
    con un pizzico di bicarbonato. Sciacquali, mettili in una pentola, coprili di acqua fredda e cuocili un'ora e mezzo.
    Salali solo alla fine (altrimenti la buccia diventa dura).
    2) Prepara il soffritto
    Taglia la pancetta a dadini. Sgrana
    la salsiccia (basterà tagliarla a tocchetti e premere con le dita perché sgusci fuori dalla pelle. Poi sminuzzala con
    le dita). Sbuccia la cipolla e l'aglio. Tritali insieme al rosmarino e rosolali in un largo tegame con una noce di
    burro e un cucchiaio d'olio. Quando hanno preso colore, aggiungi la salsiccia e la pancetta. Fai soffriggere,
    mescolando. Scola i fagioli con un mestolo forato dalla loro acqua di cottura e uniscili al soffritto. Aggiungi il
    concentrato di pomodoro e due mestoli di acqua di cottura dei fagioli (solo se ti sembra che asciughi troppo). Alla
    fine regola di sale e pepe.
    3) Fai gli gnocchetti...
    Impasta la farina con il pangrattato e un bicchiere d'acqua
    bollente. Ricava tanti cilindretti grossi quanto una matita e tagliali a pezzetti lunghi 1 cm. Premili con il pollice
    contro il piano di lavoro per formare degli gnocchetti.
    4) ...e lessali
    Aggiungi dell'acqua (circa 1 litro) al liquido
    di cottura dei fagioli, salala e portala, a fuoco vivace, a ebollizione. Abbassa la fiamma e tuffaci gli gnocchetti,
    cuocili (sono pronti quando vengono a galla) e scolali con un mestolo forato. Versali man mano nel sugo di fagioli e
    pomodoro. Mescola e servi, ben caldi, condendo con un filo di olio crudo e una macinata abbondante di pepe.

    di TU Riproduzione riservata