Petti di pollo impanati alle erbe

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Petti di pollo impanati alle erbe


    invia tramite email stampa la lista
    • 1) Prepara gli ingredienti. Trita finemente le olive farcite al peperone, trasferiscile in una ciotola bassa e larga o in un piatto fondo e mescolale con il pangrattato, il parmigiano e le erbe aromatiche. Sguscia le uova in un secondo piatto fondo e sbattilo bene con una forchetta. Versa la farina in un altro piatto fondo e allinea su un piano di lavoro il piatto con la farina, quello con l'uovo e quello con la panatura.

    • 2) Impana la carne. Passa le fettine di pollo nella farina su entrambi i lati, una alla volta. Immergile nelle uova sbattute e sgocciolale. Appoggiale sul composto di pangrattato, rigirale e premi , delicatamente, per farlo aderire bene alle fettine di carne. 

    • 3) Completa e friggi. Ripeti l'operazione, fino a esaurire le fettine di pollo e, man mano che sono pronte, appoggiale su un tagliere, cercando di non sovrapporle. Fai sciogliere il burro con l'olio nella padella e, quando saranno ben caldi, friggi le cotolette, dorandole 3 o 4 minuti per lato. Sgocciolale su carta assorbente, salale e servile subito, accompagnandole, a piacere, con un'insalata di pomodori sardi conditi con olio, aceto balsamico, sale, pepe ed erba cipollina.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata