Pasta fresca con farina di fagioli

4/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta fresca con farina di fagioli


    invia tramite email stampa la lista

    Con la farina di fagioli puoi preparare una pasta di legumi fresca tanto semplice quanto gustosa: a forma di maltagliati come in foto oppure di pappardelle, di tagliatelle, di lasagne e non solo... Si tratta di una preparazione proteica perfetta anche per chi soffre di celiachia perché questa farina speciale, ottenuta dalla macinazione dei fagioli essiccati, è naturalmente priva di glutine. Ecco la ricetta.

    Preparazione

    1) Per preparare la pasta fresca con farina di fagioli è necessario avere a disposizione un piano orizzontale ampio oppure una spianatoia. Come prima cosa disponi 500 g di farina di fagioli e crea al centro una fontana. 

    2) Rompi 5 uova intere, sbattile con una forchetta e aggiungile poco per volta alla farina, iniziando ad impastare insieme all’acqua necessaria (da impiegare a temperatura ambiente). Aggiungi anche un pizzico di sale e un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva e lavora in modo energico, con i pugni, fino ad ottenere una palla omogenea e liscia.

    3) Avvolgi l’impasto di farina di fagioli in uno strato di pellicola alimentare senza pvc e fai riposare per circa 45 minuti in luogo fresco e asciutto. Una volta trascorso il tempo necessario per far rassodare il composto, riponilo nuovamente sulla spianatoia spolverando con un po’ di altra farina di legumi o della fecola di patate per non far attaccare l’impasto.

    4) Stacca dei pezzi di pasta di legumi e inizia a stenderla poco per volta con un mattarello, fino ad ottenere uno strato sottile di circa 1 o 2 millimetri. Poi, con l’aiuto di un coltello o una rotella da pizza, dai forma alla pasta fresca: l’idea è quella di ottenere dei maltagliati irregolari, ma puoi anche fare degli altri formati, a mano oppure con la macchinetta adatta.

    5) Una volta pronta, adagia la pasta di legumi su un vassoio cosparso di farina e lascia riposare ed asciugare per almeno 30 minuti. Al momento di cucinarla, cuocila in acqua salata per circa 5 minuti. La pasta fresca all'uovo con farina di fagioli è pronta per fare da regina alle tue ricette. Provala con un sughetto saporitissimo a base di olio extravergine d’oliva, acciughe, capperi, olive e pangrattato oppure condiscila con una semplice e genuina crema di zucca autunnale o ancora con il classico sugo al pomodoro con ragù di carne.

    Riproduzione riservata