• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pasta fredda con tonno e capperi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 g di mezze maniche
    320 g di tonno sott'olio
    salsa Worcester
    50 g di olive nere
    50 g di olive verdi
    un cucchiaio di capperi sotto sale
    prezzemolo
    un limone non trattato
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe




    1) Lavate il limone e con un coltellino o con un rigalimoni ricavate delle striscioline dalla parte gialla della scorza. Spremete il succo, filtratelo attraverso un colino a maglie fitte e tenetelo da parte.
    2) Portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salatela, unite la pasta e le scorze di limone, e cuocete il tutto per circa 12 minuti o per il tempo indicato sulla confezione. Scolate la pasta, passatela sotto l'acqua fredda e scolatela di nuovo. Quindi distribuitela ad asciugare su un telo da cucina.
    3) Sciacquate i capperi e metteteli a bagno in una ciotolina di acqua fredda per circa 10 minuti per eliminare il sale.Sgocciolate il tonno dall'olio di conservazione, versatelo in un piatto e spezzettatelo con una forchetta. Tritate fine un rametto di prezzemolo.
    4) Sbattete il succo di mezzo limone con un pizzico di sale in una ciotolina. Versate 4 cucchiai di olio a filo, sbattendo continuamente. Insaporite con 2-3 gocce di salsa Worcester e una macinata di pepe. Trasferite la pasta e le striscioline di scorza in una terrina, conditela con la salsina preparata, il tonno, le olive, i capperi sgocciolati e strizzati e il prezzemolo. Mescolate e servite.
    Riproduzione riservata