Pasta e broccoli alla calabrese

4/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta e broccoli alla calabrese


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    600 g di pasta di formato lungo
    500 g di broccoli calabresi
    150 g di provola
    80 g di pecorino grattugiato
    2 spicchi di aglio
    4 filetti di acciughe sotto sale
    1 mazzetto di prezzemolo
    1,5 dl di olio extravergine di oliva
    1 peperoncino
    sale

    1) Pulite i broccoli eliminandone le parti dure, quindi lavateli e fateli cuocere in acqua salata. Scolateli e tritateli
    grossolanamente.
    2) Lavate le acciughe, tritatele con l'aglio e fatele rosolare in un tegame con l'olio. Unite il
    peperoncino e soffriggete fino a quando le acciughe saranno completamente sfatte. Aggiungete i broccoli, aggiustate di
    sale e mescolate per far insaporire. ù
    3) Tritate il prezzemolo e tagliate la provola a dadini. Fate cuocere la pasta al
    dente e scolatela nel tegame con i broccoli. Condite con la provola e il prezzemolo, mescolate e spolverizzate con il
    pecorino.


    La pasta e broccoli alla calabrese è un primo piatto tipico proprio della Calabria. I broccoli si trasformano in un ricco condimento per la pasta, supportati dalla presenza della provola affumicata, del pecorino e delle acciughe che insaporiscono il piatto donandogli un sapore unico e goloso.

    Se si ha la possibilità, è consigliabile scegliere i broccoli calabresi, caratterizzati dalla forma di gigantesca infiorescenza ramificata e di un colore verde brillante. Hanno un sapore più delicato rispetto alle altre qualità e sono l’ideale per la preparazione di sughi adatti per condire la pasta.

    di SAPORI DELLA CUCINA Riproduzione riservata