• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pasta alla marinara

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di pasta formato penne lisce
    1,5 kg di vongole veraci
    uno spicchio di aglio
    un cucchiaio di prezzemolo tritato
    olio,
    un dado
    vino bianco secco
    4 cucchiai di brandy
    burro,
    pangrattato
    un peperoncino
    2 pomodori
    farina,
    sale.

    Raschiate, spazzolate e lavate accuratamente le vongole in acqua fredda per eliminare ogni residuo di sabbia. In una padella mettete un cucchiaio di olio, il dado, l'aglio sbucciato, mezzo bicchiere di vino, il peperoncino tagliato a metà nel senso della lunghezza. Unite le vongole e fatele aprore su foco vivo, eliminate le vongole chiuse e le valve. In una ciotola riunite i molluschi, il liquido di cottura filtrato, il brandy e metà del prezzemolo. Cuocete le penne in abbondante acqua bollente salata e scolatele molto al dente: conditele con 3 cucchiai di olio e una presa di sale. Ungete di olio una pirofila e sistematevi a strati la pasta e le vongole tenendone da parte qualcuna. In una casseruolina fate sciogliere 20 g di burro, unite un cucchiaio abbondante di farina e un pizzico di sale, mescolate e fate rosolare la farina finché sarà leggermente dorata. Versate un bicchiere di vino e fate cuocere la salsa per 10 minuti circa, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno, per evitare che si formino dei grumi. Aggiungete altro vino, se occorre: la besciamella dovrà risultare abbastanza i morbida. Distribuitela sulla pasta, spolverizzate di pangrattato e prezzemolo e decorate con i pomodori, lavati e tagliati a dadini. Passate sotto il grill per qualche minuto, finché la supericie sarà gratinata. Decorate con le vongole tenute da parte e servite.
    Riproduzione riservata