Pasta al tonno, capperi e olive

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta al tonno, capperi e olive


    invia tramite email stampa la lista

    Un primo piatto leggero e saporito, dal condimento tipico mediterraneo e insaporito dall'aroma del limone, ideale per il pranzo di ogni giorno, specialmente nel periodo estivo. La pasta al tonno, capperi e olive, è facile da preparare e pronta in solo mezz'ora, è nutriente e senza pomodoro.

    Preparazione

    1) Lessa la pasta. Lava il limone, asciugalo; ricava solo la parte gialla della scorza con un coltellino o con un rigalimoni, formando delle striscioline. Spremi il succo, filtralo attraverso un colino a maglie fitte e tienilo da parte. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salala. Versa 350 g di pasta, tipo paccheri o mezze maniche e le scorze di limone, cuoci per circa 12 minuti o per il tempo indicato sulla confezione. Scola la pasta al dente e le scorze di limone, passa sotto acqua fredda corrente, per raffreddare, scola di nuovo. Allarga la pasta sul telo da cucina, per eliminare l'umidità in eccesso.

    2) Prepara gli ingredienti. Sciacqua 1 cucchiaio di capperi sotto sale, per eliminare il sale, e mettili a bagno in una ciotolina di acqua fredda per circa 10 minuti. Sgocciola 320 g di tonno dall'olio di conservazione, versalo in un piatto e spezzettalo con una forchetta. Pulisci un rametto di prezzemolo e tritalo finemente.

    3) Completa e servi. Sbatti 1 pizzico di sale e il succo di 1/2 limone in una ciotolina con una forchetta o una piccola frusta. Versa 4 cucchiai di olio extravergine di oliva a filo, sbattendo in continuazione. Insaporisci con 2-3 gocce di salsa Worcester e il pepe. Trasferisci la pasta e le striscioline di limone nella ciotola. Condiscila con la salsina preparata. Aggiungi il tonno, 50 g di olive nere tipo taggiasche liguri, 50 g di olive verdi , i capperi sgocciolati e strizzati e il prezzemolo. Mescola gli ingredienti , per amalgamarli bene, e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata