pappa-al-pomodoro-con-crostini

Pappa al pomodoro con crostini

  • Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pappa al pomodoro con crostini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Pappa al pomodoro con crostini

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Prepara i pomodori. Scotta i pomodori in acqua bollente per qualche istante. Sgocciolali e passali sotto acqua fredda corrente. Spellali, tagliali a spicchi, elimina i semi e riducili a pezzettini o passali al passaverdure con il disco a fori larghi. Taglia il pane a fette di circa 1 cm di spessore e tostalo sotto il grill del forno 1-2 minuti per lato. Spella gli spicchi d'aglio, tagliali a metà, elimina l'eventuale germoglio interno e strofinali sulle fette di pane tostato.

    2) Cuoci la zuppa. Disponi le fette di pane sul fondo della casseruola, unto con un filo di olio. Versa i pomodori preparati e 1,5 l di brodo vegetale caldo. Regola di sale, spolverizza con una generosa macinata di pepe nero e cuoci a fuoco bassissimo per circa 1 ora, mescolando di tanto in tanto con una frusta a mano. Per evitare che si attacchi sul fondo, puoi mettere uno spargifiamma sotto la casseruola. La zuppa sarà pronta quando il pane si ridurrà in pappa e il brodo sarà quasi del tutto evaporato.

    3) Completa e servi. Trasferisci la pappa nelle ciotole individuali, spolverizzale con le foglie di basilico spezzettate con le mani, irrora con un filo di olio extravergine di oliva e insaporisci, se ti piace, con un pizzico di peperoncino in polvere. Servi la pappa al pomodoro, calda o tiepida, a piacere, con crostini.

    Riproduzione riservata