Panzerotti stuzzichini

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Panzerotti stuzzichini


    invia tramite email stampa la lista

    300 g di pasta da pane
    250 g di erbette surgelate (biete da taglio)
    2 spicchi di aglio
    4 acciughe sott'olio
    20 g di pinoli sgusciati
    20 g di uvetta
    20 g di capperi sottaceto
    olio,
    latte,
    farina
    noce moscata
    sale,
    pepe.

    Tenete la pasta d a pane coperta in una terrina infarinata, in luogo tiepido. Scongelate le erbette in una pentola antiaderente coperta, a fuoco basso, senza aggiungere grassi. Dopodichu00e9, a l z a te la fiamma, fate evaporare tutta I'acqua, trasferite le erbette su un tagliere, tritatele e fatele insaporire per 4-5 minuti in una padella antiaderente in cui avrete fatto dorare l'aglio tritato in 2 cucchiai di olio. Aggiungiete le acciughe sminuzzate, salate, pepate e profumate con una grattata di noce moscata. Unite i capperi sgocciolati e strizzati, i pinoli e l'uvetta ammorbidita in acqua calda e ben strizzata, fate insaporire e lasciate raffreddare. Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata a uno spessore di circa 3 mm e ricavatene degli ovali della lunghezza di 1 2 cm. Disponete al centro di ognuno un mucchietto di ripieno e richiudete la pasta saldando i bordi inumiditi per formare tante mezzelune. Spennellate la superficie dei panzerotti con un po' di latte, disponeteli sulla p l a c c a del forno unta di olio e cuoceteli in forno caldo a 210 Gradi -220 Gradi per 20 minuti circa. Serviteli caldi.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata