Panzerotti al pomodoro e mozzarella

Foto
4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Panzerotti al pomodoro e mozzarella


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di farina piu00f9 quella per la spianatoia,
    una bustina di lievito disidratato istantaneo,
    600 g di pomodori perini maturi,
    400 g di mozzarella,
    olio di arachide per friggere,
    10 g di zucchero,
    qualche rametto di basilico,
    sale.

    1) METTETE la farina a fontana in una terrina, con al centro un pizzico di sale, il lievito e lo zucchero. Mescolando con la
    punta delle dita, versate 3 dl di acqua tiepida. Lavorate almeno per 5 minuti finchu00e9 l'impasto saru00e0 elastico e morbido.
    2) TRACCIATE sulla palla di pasta un taglio a croce, poi coprite la ciotola con un foglio di pellicola per alimenti o con un
    canovaccio pulito e un po' umido. Lasciate lievitare almeno per 2 ore in una zona tiepida, lontana dalle correnti d'aria.
    3) INCIDETE la buccia dei pomodori e scottateli nell'acqua bollente per qualche secondo, finchu00e9 la buccia si apre. Scolateli,
    spellateli, tagliateli a metu00e0 ed eliminate tutti i semi interni.
    4) RIDUCETE la polpa di pomodoro a cubetti, salatela leggermente e mettetela in un colino perchu00e9 perda l'acqua. Tagliate a
    dadini la mozzarella e mettetela a sgocciolare in un altro colino.
    5) LAVORATE la pasta da pane per sgonfiarla, poi dividetela in 8 panetti dello stesso peso. Stendete ogni panetto in una
    sfoglia rotonda del diametro di circa 20 centimetri e spessa 3-4 millimetri.
    6) METTETE al centro di ogni disco di pasta un cucchiaino di polpa di pomodoro e qualche dadino di mozzarella. Aggiungete
    2-3 foglie di basilico spezzettate e ripiegate la pasta sul ripieno.
    7) PIZZICATE i bordi di pasta in modo da sigillare il ripieno e mettete i panzerotti sulla spianatoia leggermente infarinata
    perchu00e9 non si attacchino. Scaldate abbondante olio di arachide in una padella senza farlo fumare.
    8) IMMERGETE uno o due panzerotti alla volta nella padella e friggeteli per circa un minuto, girandoli spesso. Scolateli su
    carta assorbente da cucina. Proseguite con gli altri panzerotti e serviteli subito ben caldi.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata