• Procedura
    1 ora 45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ossibuchi ai funghi

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    4 ossibuchi di 200 g l’uno
    30g di prosciutto crudo
    30 g di pancetta arrotolata
    30g di prosciutto cotto
    un cucchiaio di farina
    4 cucchiai di olio
    4 foglie di salvia
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    4 dl circa di brodo di dado
    300 g di cipolline
    200 g di champignons
    sale,
    pepe.

    In un tegame fate scaldare l’olio: unitevi un trito di prosciutto crudo e cotto, pancetta e salvia e fatelo rosolare. Poi unitevi gli ossibuchi precedentemente infarinati e lasciateli dorare da tutte e due le parti. Spruzzate col vino e fatelo evaporare. Insaporite con una presa di sale e un’abbondante macinata di pepe, poi bagnate con 2 dl di brodo e lasciate cuocere a recipiente coperto a fuoco basso per un’ora, girando gli ossibuchi di tanto in tanto. Se necessario, bagnate con brodo caldo. Immergete le cipolline in acqua bollente per 5 minuti, poi scolatele. Pulite i funghi, lavateli, tagliateli a fettine sottili e uniteli alla carne insieme alle cipolline. Mescolate e proseguite la cottura ancora per 20 minuti. Se il sugo dovesse risultare troppo asciutto, bagnate man mano con brodo caldo durante la cottura.

    Riproduzione riservata