• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Orecchiette fritte alla milanese

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    1) Pulisci accuratamente 400 g di funghi freschi, tipo orecchiette, e passali con delicatezza con un panno umido. In un piatto fondo, sbatti 4 uova con 30 g di grana padano grattugiato.

    2) Immergi i funghi nelle uova sbattute, facendo in modo che penetrino bene nelle lamelle, sgocciolali e passali in un piatto con abbondante pangrattato, pressandoli per far aderire la panatura.

    3) Friggi le orecchiette in abbondante olio di arachidi bollente, finché saranno ben dorati. Sgocciola i funghi su carta assorbente, salali a piacere, decora con foglioline di timo e servi subito in tavola.


    Facili, veloci, golosissime: le orecchiette fritte alla milanese sono ottime sia come antipasto caldo che come secondo veg. Con il termine dialettale “uregia panada” ovvero “orecchia impanata” tu conoscevi tutta un’altra ricetta? Certo, spesso ci si riferisce alla classica cotoletta alla milanese: per imparare a preparala secondo tradizione clicca qui. Buon appetito!