• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Orecchiette con ragù di agnello

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Taglia la polpa di agnello a dadini, mettili in un tegame con 4 cucchiai di olio e falli rosolare in modo che prendano un colore uniforme. Unisci i pomodori lavati e tagliati a tocchetti, sala, pepa, mescola bene e continua la cottura a fuoco moderato per 15 minuti.
    2) Cuoci la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolala piuttosto al dente, trasferiscila in una terrina e condiscila subito con il ragù di agnello, mescolando.
    3) Distribuisci un terzo della pasta condita in una pirofila ovale ben unta di olio, cospargila con metà del pecorino e coprila con qualche fettina di mozzarella. Prosegui così terminando con pecorino e mozzarella fino a esaurire gli ingredienti.
    4) Metti la pirofila nel forno già caldo a 220° per circa 20 minuti o fino a quando in superficie si sarà formata una crosticina dorata. Sforna le orecchiette e porta subito in tavola. 

    Orecchiette con ragù di agnello

    Le orecchiette al ragù di agnello sono un'alternativa affascinante alla solita pasta al ragù di manzo, riproposta con queto tipo di pasta tipico della regione pugliese.  

    Riproduzione riservata