orecchiette-con-polpettine-di-mare preparazione

Orecchiette con polpettine di mare

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Orecchiette con polpettine di mare

    Invia tramite Email Stampa la lista

    State pensando di preparare un primo di mare, ma non volete piegarvi al classico risotto allo scoglio o spaghetti con le cozze? Allora preparate queste sfiziose orecchiette con polpettine di mare, un piatto che ci si aspetterebbe con carne o con verdura, invece lascia il posto a delle deliziose polpettine di pesce.

    Preparate il composto. Pulite i pesci (300 g di palombo a fette e 350 g di polpa di nasello), eliminando la pelle, l'osso del palombo e le lische del nasello. Tagliateli a pezzetti e passateli al mixer con 1 cipollotto pulito, 2-3 rametti di prezzemolo lavato e 1 pezzetto di zenzero di circa 2-3 cm (se lo usate). Salate e incorporate al composto di pesce la mollica di 1 panino raffermo bagnata nel latte ben strizzata e 1 uovo intero. Frullate ancora.

    Fate le polpette. Prelevate il composto a piccole porzioni e formate delle polpette della dimensione di una nocciola. Infarinatele, disponetele sulla placca foderata con carta da forno e spennellatele di olio. Cuocetele in forno già  caldo a 180° per 10 minuti. Bagnatele con 4 cucchiai di vino bianco e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Toglietele dal forno e fatele raffreddare.

    Cuocete il sugo. Scottate 3 pomodori maturi in acqua bollente, sgocciolateli, spellateli, privateli dei semi e tagliate la polpa a pezzetti. Scaldate 4 cucchiai di olio e unite 1 spicchio d'aglio schiacciato e spellato. Appena sarà dorato, toglietelo, aggiungete le verdure per soffritto e lasciatele insaporire. Unite i pomodori, salate, pepate e cuocete per 10 minuti.

    Completate. Lessate 400 g di pasta tipo orecchiette in abbondante acqua bollente salata e scolatela al dente. Mettete nel sugo di pomodoro le polpette di pesce preparate e, dopo un paio di minuti, rovesciatevi le orecchiette.

    Servite. Spadellate per qualche secondo, in modo che la pasta si insaporisca. Pepate e servite.

    Riproduzione riservata