Orata con patate in crosta di sale

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Orata con patate in crosta di sale


    invia tramite email stampa la lista

    1 orata di circa 1,2 kg, già pulita o 2 da 600 g
    3-4 rametti di rosmarino
    400 g di patatine novelle
    4 spicchi d'aglio
    3 albumi
    olio extravergine di oliva
    3 kg di sale grosso
    pepe


    1 Squama l'orata. Disponi il pesce o i pesci su un foglio di carta da forno. Afferralo per la coda, aiutandoti con un
    telo, e fai scorrere più volte il pelapatate, premendo con delicatezza, dalla coda alla testa dell'orata, in modo da
    togliere le squame. Sciacqua l'orata sotto acqua fredda corrente e asciugala. Spolverizzala di sale e pepe all'interno
    e disponi nella pancia il rosmarino e gli spicchi d'aglio schiacciati.
    2 Prepara sale e patatine. Mescola bene in una grossa ciotola il sale grosso con gli albumi leggermente sbattuti. Lava le patatine novelle sotto acqua fredda corrente,strofinandole con una spazzolina, in modo da eliminare tutte le tracce di terra. Accendi il forno a 220°C.
    3 Inforna e servi. Fodera la placca con carta da forno bagnata e strizzata e stendici uno strato di composto di sale di circa 2 cm di spessore. Appoggia l'orata e le patatine sullo strato preparato, copri con il composto di sale rimasto e pressa con le mani per compattarlo. Disponi la placca in forno e cuoci per circa 30 minuti (20 minuti se usi 2 orate da 600 g). Rompi la crosta di sale, eliminala, porziona l'orata, e servila con le patatine novelle, olio e pepe.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata