Orata al vapore con patate novelle

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Orata al vapore con patate novelle


    invia tramite email stampa la lista

    2 orate da 500 g l'una già sfilettate
    400 g di patate novelle
    6 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 spicchio di aglio
    2 foglie di alloro
    1 ciuffo di prezzemolo
    2 limoni
    1 cucchiaino di origano
    1 cucchiaio di bacche di ginepro
    1 rametto di rosmarino
    sale
    pepe

    Sistemate i filetti di pesce in un cestello per la cottura a vapore. Appoggiate il cestello su un tegame basso con
    1/2 l di acqua, le bacche di ginepro, pepe in grani e l'alloro e fate cuocere per 10 minuti. Al termine, togliete i
    filetti, salateli, pepateli e teneteli da parte.
    Sfregate le patate novelle con un canovaccio pulito da cucina, per
    eliminare la buccia. Poi lessatele a vapore per 10-15 minuti, quindi conditele con una miscela di sale, pepe e
    rosmarino tritato.
    Spremete i limoni e tenetene da parte il succo. Schiacciate l'aglio e tritate le foglie di prezzemolo.
    Mettete 3 cucchiai di acqua calda in un tegamino con l'olio, il succo di limone, l'origano, l'aglio e il
    prezzemolo. Fate scaldare per 5 minuti mescolando.
    Servite i filetti di orata con la salsa preparata, accompagnandoli con le patate novelle.

    Verduzzo

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata