Idee in cucina

Olio aromatizzato fai da te

4/5
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Olio aromatizzato fai da te


    invia tramite email stampa la lista
    Olio aromatizzato fai da te
    La trovi anche su:

    All'aglio, alle erbe, al peperoncino piccante, alle spezie orientali: esistono innumerevoli versioni di olio aromatizzato. Un condimento da tenere sempre a portata di mano, per arricchire di sapore piatti crudi e cotti con un mix di odori e sapori sapientemente miscelati. 

    Per ottenere 1/2 litro di olio aromatizzato fatto in casa potete procedere secondo diverse metodologie, a caldo o a freddo. Qui vi presentiamo 3 ricette ugualmente deliziose.

    Preparazione

    1) Per la ricetta a caldo veloce, lavate 1 mazzetto di basilico, asciugatelo e mettetelo in una bottiglia resistente al calore. Unite 1 spicchio di aglio non sbucciato, 1 pezzetto di peperoncino piccante, 1 scorzetta di limone e 6 grani di pepe nero. Versate 1/2 litro di olio extravergine d'oliva e chiudete. Riempite una casseruolina per un terzo di acqua e scaldatela finché è calda ma non bollente. Sistematevi la bottiglia e lasciatela finché l'acqua si raffredda. Toglietela dalla casseruolina, lasciate riposare 5 giorni e filtrate. 

    2) Per la ricetta a freddo con un lungo tempo d'attesa, mettete 1/2 litro di olio extravergine d'oliva in una bottiglietta o in un barattolo con un paio di foglie di alloro, della salvia, 1 rametto di dragoncello, 1 rametto di rosmarino e un paio di rametti di timo. Aggiungete qualche spicchio di aglio intero e, se vi piacciono i sapori piccanti, anche un paio di peperoncini interi. Chiudete ermeticamente e lasciate riposare per un mese prima dell'uso.

    3) Per un olio aromatizzato da usare per ungere gli spiedini di pesce e verdura prima della griglia, mettete in 1/2 litro di olio extravergine d'oliva 1 rametto di rosmarino, 2-3 grani di pepe, 3 spicchi di aglio vestiti e sale grosso. Per un olio aromatizzato più adatto agli spiedini di carni miste: lasciate macerare nel solito quantitativo di olio 3 spicchi di aglio pelati, 1 peperoncino, qualche bacca di ginepro e un po' di grani di pepe. Filtrate dopo 7 giorni.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata