Idee in cucina

Olio al peperoncino

Credits: Shutterstock
4/5
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Olio al peperoncino


    invia tramite email stampa la lista
    Olio al peperoncino
    La trovi anche su:

    Grande classico tra i condimenti della cucina mediterranea, l'olio al peperoncino è un passepartout sempre utile in cucina: per condire al volo la pasta, insaporire la pizza all'ultimo minuto, marinare carne e pesce. Di seguito la ricetta base, semplicissima, da arricchire a piacere con aglio e prezzemolo per un primo piatto di ottimi spaghetti, aglio, olio e peperoncino. Leggi subito come si fa oppure clicca qui per dare un'occhiata all'olio aromatizzato alle erbe.

    Preparazione

    1) Per prepara un olio al peperoncino per prima cosa lava 20 peperoncini piccanti freschi, privali del picciolo e affettali, maneggiandoli con guanti da cucina.

    2) Trasferiscili in una bottiglia con 1/2 litro di olio extravergine di oliva e tappa ermeticamente. Lascia insaporire per 10 giorni in luogo fresco e buio, agitando ogni giorno la bottiglia.

    3) Filtra l'olio aromatizzato e presentalo in bottigliette chiuse. Se non hai i peperoncini freschi puoi anche usare peperoncini secchi interi o tritati.


    Se ti serve un olio piccante all'aglio da utilizzare per la pasta: procedi come sopra, senza filtrarlo, poi aggiungi 1 cucchiaio di aglio disidratato e 1 di prezzemolo secco.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata