Idee in cucina

Noodles con verdure e zenzero

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Noodles con verdure e zenzero


    invia tramite email stampa la lista
    Noodles con verdure e zenzero
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Prepara gli ingredienti. Grattugia 2 cm di zenzero fresco, taglia a fettine 1 peperoncino rosso, spella 2 spicchi di aglio e tritali finemente. Lava 80 g di germogli di soia e asciugali, se possibile, con la centrifuga per insalate. Pulisci e lava 2 carote, 100 g di fagiolini e 4 foglie di cavolo cinese. Taglia a listarelle carote e cavolo e riduci i fagiolini a pezzetti. Spella 1 cipolla e tagliala a spicchietti.

    2) Cuoci le verdure allo zenzero. Scalda nel wok 3-4 cucchiai di olio di arachidi, fai soffrigere zenzero, peperoncino, cipolla e aglio. Aggiungi carote e fagiolini, mescola per far insaporire e cuoci per 8-10 minuti. Unisci germogli di soia, cavolo, 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di sakè o di sherry, poco sale a piacere. Mescola e togli dal fuoco.

    3) Completa e servi. Lessa in abbondante acqua bollente salata 200 g di noodles udon (tipici vermicelli di riso orientali) per 2-3 minuti o per il tempo indicato sulla confezione. Scolali, passali velocemente sotto il getto di acqua fredda corrente e aggiungi 1 cucchiaio di olio di arachidi, perché non si appiccichino. Trasferiscili nel wok insieme alle verdure, mescola bene per amalgamare gli ingredienti e fai saltare per qualche istante a fuoco medio. Distribuisci nei piatti individuali, spolverizza, a piacere, con semi di sesamo tostati e servi.


    Adori i sapori fusion? I noodles di riso con verdure e zenzero sono facili da cucinare, saporiti e stuzzicanti. Possono essere portati in tavola come primo piatto ricco oppure come piatto unico light da 280 calorie per porzione. Sono perfetti per provare a cimentarsi con la cucina orientale, piaceranno a tutti!

    Puoi trovare in commercio lo zenzero sotto forma di radice fresca oppure essiccata. Lo zenzero essiccato, dal sapore piccante, viene venduto in polvere, mentre quello fresco, che ha un gusto più delicato, si utilizza grattugiato o tritato finemente. Puoi conservare la radice fresca in frigorifero, avvolta nella pellicola, anche per 1 mese. Quando la acquisti, sceglila soda e lucida.

    I noodles, noti anche con il nome di spaghetti o vermicelli di riso, sono una pasta orientale, di colore biancastro, a base di farina di riso. Li puoi acquistare nei supermercati più forniti o nei negozi di prodotti orientali, confezionati in grosse matasse. Scolali, sollevane pochi per volta con una forchetta e tagliali a metà con le forbici, per districare le matasse. Puoi anche usare la pasta di riso che si vende nei supermercati: in ogni caso sono senza glutine e perfettamente adatti anche a chi soffre di celiachia.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata