Nasello con i porri

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Nasello con i porri


    invia tramite email stampa la lista

    800 g circa di filetti di nasello
    una carota
    un kg di porri
    una cipolla
    una costola di sedano
    una foglia di alloro
    un ciuffo di prezzemolo
    una punta di zafferano,
    olio
    un bicchiere di vino bianco secco
    20 g di farina
    20 g di burro
    sale,
    pepe.

    1) Mettete in una pentola per la cottura al vapore mezzo litro di acqua, il vino e il sedano, la carota, la cipolla, l'alloro e il prezzemolo mondati e lavati; portate a ebollizione. Adagiate nel cestello i filetti ai nasello, coprite e fate cuocere per 15 minuti circa a fuoco basso. Nel frattempo mondate i porri,lavateli e tagliateli a rondelle. In un tegame fate scaldare 3 cucchiai di olio, unitevi i porri e lasciateli appassire a fuoco basso per 10-15 minuti. Bagnate quindi con mezzo mestolo di liquido di cottura del pesce, salate, pepate e fate evaporare il liquido a fuoco basso.
    2) Sistemate i filetti di nasello in una pirofila unta con l'olio rimasto, bagnatelicon un mestolino di acqua in cui avrete sciolto una punta di zafferano, quindi copriteli con i porri. In una casseruolina fate sciogliere il burro, unitevi la farina, salate, pepate, mescolate per evitare che si formino grumi, quindi diluite con 2 al del liquido di cottura del pesce, poi versate la salsa sul pesce. Mettete la pirofila in forno già calao a
    180° per 10 minuti circa.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata