Mousse ai tre cioccolati

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mousse ai tre cioccolati


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Montate 4 tuorli con 140 gr di zucchero a velo. A parte montate a neve 7 albumi e unite 280 gr di zucchero a velo. Setacciate 120 gr di cacao e 40 gr di fecola di patate. Unite i tuorli all'albume, con movimenti dal basso verso l'alto. Versate il mix di cacao e la fecola e mettete il composto su una teglia rivestita con carta da forno, stendetelo con una spatola e infornate a 200° per 9 minuti.

    2) Togliete dal forno, spolverizzate con lo zucchero semolato e tagliate questa base di marquise con il cerchio a bordi alti di uno stampo di circa 14 cm. Appoggiate lo stampo su una placca rivestita con carta da forno e foderatene il fondo con il disco di marquise. Montate 300 ml di panna. Fate fondere separatamente a bagnomaria 150 gr di cioccolato bianco, 150 gr al latte e 150 gr fondente.

    3) Preparate la mousse al cioccolato fondente, montando in una ciotola 1 tuorlo con il cioccolato sciolto. Aggiungete 100 gr di panna montata, mescolate, aggiungete 1,4 gr di colla di pesce. Versate sul fondo di marquise uno strato del composto al fondente e livellate. Mettete nel congelatore. Seguite lo stesso procedimento con il cioccolato al latte e il bianco. Per il primo vi serviranno 1,6 gr di colla di pesce, per il secondo 2,4 gr. Raffreddate 3-4 ore e servite.


    Quando sciogliete il cioccolato a bagno maria, per una perfetta riuscita del dolce sarebbe preferibile usare un termometro da cucina e assicurarsi che la temperatura non superi 55° e che non sia inferiore ai 45°. Prestate inoltre attenzione non far andare acqua nel cioccolato perché rovinerebbe tutto. Golosi di ciocciolato? Qui trovate tante altre ricette per dolci al cioccolato.

    di GRAZIA Riproduzione riservata