Minestra di piselli secchi

5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Minestra di piselli secchi


    invia tramite email stampa la lista

    150 g di piselli secchi
    1 cipolla piccola
    1 carota
    1 costa di sedano
    1 foglia di alloro
    20 g di pinoli
    100 g di fagiolini
    30 g di foglie di basilico
    1 spicchio d'aglio
    2 cucchiai di grana padano grattugiato
    1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Cuoci le verdure. Metti i piselli in un colino e sciacquali, passandoli sotto un getto di acqua fredda corrente, poi lasciali sgocciolare. Spunta la carota, spellala e riducila a tocchetti piccoli; pulisci e affetta finemente la cipolla;sciacqua e taglia a rondelle la costa di sedano. Versa i piselli secchi in una pentola, aggiungi la foglia di alloro e le verdure preparate, copri con abbondante acqua, almeno 2-3 cm sopra il livello degli ingredienti. Porta a ebollizione, abbassa la fiamma e prosegui la cottura per circa 50 minuti, mescolando di tanto in tanto, ed eliminando la schiuma che si formerà sulla superficie con un mestolo forato.
    2 Prepara il pesto. Sciacqua bene le foglie di basilico, mettile nel recipiente del mixer con il lo spicchio d'aglio, spellato e tagliato a fettine, i pinoli, 1 pizzico di sale, l'olio e 2 cucchiai di brodo di cottura della minestra. Frulla bene fino a ottenere un composto
    cremoso, poi aggiungi il grana padano, amalgama bene il composto e mettilo da parte.
    3 Completa e servi. Spunta i fagiolini, lavali e tagliali a metà. Controlla la cottura dei piselli e quando saranno abbastanza teneri, unisci i fagiolini, regola di sale e di pepe e prosegui la cottura per almeno 7-8 minuti. Aggiungi il pesto preparato, mescola
    bene, spegni il fuoco e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata