Idee in cucina

Melanzane ripiene vegetariane senza formaggio

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Melanzane ripiene vegetariane senza formaggio


    invia tramite email stampa la lista
    Melanzane ripiene vegetariane senza formaggio
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Tagliate a metà 4 melanzane tonde non troppo grosse e cuocetele a vapore per circa 15 minuti (in alternativa anche al forno); lasciatele raffreddare e scavatele delicatamente con un cucchiaino facendo attenzione a non rompere le bucce. Tagliate a dadini la polpa di melanzana ricavata e tenete da parte le scodelle di buccia.

    2) Lavate 100 g di pomodorini ciliegia, 2 cipollotti, 1 cuore di sedano verde, 1 peperone giallo piccolo e tagliate tutte le verdure a tocchetti; scaldate in un tegame 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva e rosolatele. Versatevi un mestolo di acqua calda, salate e cuocete con il tegame coperto per circa 20 minuti.

    3) Scolate le verdure dal liquido di cottura. Riempite le scodelline di melanzane con le verdure cotte e la dadolata di melanzana formando una fossetta al centro del ripieno che possa poi contenere il tuorlo d'uovo e sistematele in una teglia rivestita con carta da forno

    4) Per ogni singolo uovo separate il tuorlo dall'albume. Versate i bianchi nelle melanzane ripiene e tenete da parte i rossi. Irrorate con il fondo di cottura tenuto da parte e cuocete in forno a 200° C per circa 10 minuti; lasciate quindi cadere delicatamente i tuorli al centro degli albumi e infornate per altri 3 o 4 minuti.

    5) Spolverizzate le melanzane ripiene vegetariane senza formaggio con una macinata di pepe e servite ancora calde.

    di DONNA IN CUCINA Riproduzione riservata