• Procedura
    1 ora 25 minuti
  • Cottura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Linguine con polpo e cozze

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di linguine
    1 kg di cozze già pulite
    1 polpo piccolo (circa 600 g) già pulito
    1 mazzetto aromatico(prezzemolo, timo, alloro)
    1 rametto di rosmarino
    la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
    1 cipolla
    1 costa di sedano
    1 spicchio d'aglio
    2 dl di vino bianco secco
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe




    1 Prepara il polpo. Porta a ebollizione abbondante acqua con 1 cipolla, la costa di sedano a pezzi, il mazzetto aromatico e 1 dl di vino. Unisci il polpo e cuoci per circa 1 ora con il coperchio, poi spegni il fuoco e lascialo intiepidire nel liquido di cottura. Sgocciolalo bene e taglialo a pezzetti: deve risultare tenero.
    2 Cuoci le cozze.Mentre il polpo cuoce, scalda 2 cucchiai di olio con 1 spicchio d'aglio spellato e schiacciato nella padella. Unisci le cozze, copri, falle aprire a fuoco vivace e prosegui la cottura per qualche istante. Estrai i molluschi dai gusci,
    conservando qualche conchiglia per la guarnizione. Filtra il liquido di cottura attraverso un colino a maglie fini e fallo ridurre a fuoco vivo, fino a ottenerne pochi cucchiai.
    3 Fai la pasta e completa. Lessa le linguine in abbondante acqua bollente poco salata per il tempo indicato sulla confezione. Intanto, friggi con poco olio il rosmarino a ciuffetti, in modo che risulti croccante. Scola la pasta al dente, mettila nella padella con il brodo di cozze ridotto, aggiungi le cozze e il polpo a pezzetti, falla saltare per pochi istanti e servi, guarnendo con il
    rosmarino e la scorza di limone.
    Riproduzione riservata