Linguine all’astice

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Linguine all’astice


    invia tramite email stampa la lista

    320 g di linguine -
    un astice di 600-700 g -
    100 g di polpa di pomodoro fresco -
    2 scalogni -
    uno spicchio d'aglio -
    un peperoncino -
    vino bianco secco -
    un bicchierino di brandy -
    timo -
    basilico -
    prezzemolo -
    olio extravergine d'oliva -
    sale, pepe


    1 Preparare l'astice Lavate bene l'astice, staccate le chele, le zampette e la testa eliminando il sacchetto di sabbia che contiene (tenete da parte le eventuali uova). Incidete sui due lati, per tutta la lunghezza, la membrana che protegge la polpa della coda e sfilatela.
    2 Rosolare i gusci Schiacciate le zampette e le chele con un pestacarne e asportate tutta la polpa possibile. Mettete in un tegame tutti i gusci,compresa la testa, con 2 cucchiai di olio e uno scalogno tritato, rosolateli e bagnateli con mezzo bicchiere di vino.
    3 Preparare il fumetto Aggiungete un mestolo di acqua, il peperoncino, un mazzetto di timo e basilico e un pizzico di sa
    le. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e continuate la cottura per 15-20 minuti unendo, se necessario, ancora
    poca acqua: dovrete ottenere un brodo ristretto.
    4 Cuocere la polpa Fate soffriggere in una larga padella lo spicchio d'aglio schiacciato con 3 cucchiai di olio e il restante scalogno tritato, appena questo sarà appassito unite tutta la polpa degli astici tagliata a tocchetti, fatela rosolare, salate, bagnate con il brandy e fiammeggiate.
    5 Preparare il sugo Aggiungete nella padella il fumetto di pesce filtrato attraverso un colino, mescolate bene, unite la polpa di
    pomodoro tagliata a dadini, mescolate ancora e continuate la cottura per pochi minuti a fuoco medio; alla fine regolate
    di sale e pepe.
    6 Condire le linguine Mentre il sugo cuoce portate a ebollizione l'acqua per la pasta, salatela, unite le linguine e cuocetele al dente. Scolatele lasciandole leggermente umide, trasferitele nella padella, mescolate delicatamente con un forchettone, spolverizzate di prezzemolo tritato e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata