Le frittelle di semolino

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Le frittelle di semolino


    invia tramite email stampa la lista

    1) Prepara gli ingredienti. Porta a bollore il latte in una casseruola. Versa a pioggia il semolino e cuocilo per 2-3 minuti, mescolando in continuazione. Mentre il semolino intiepidisce, metti ad ammorbidire l'uvetta nel rum. Separa i tuorli dagli albumi. Lava molto bene il limone e l'arancia. Sgocciola l'uvetta, asciugala e infarinala leggermente.Incorpora alla polentina di semolino i tuorli, le scorze del limone e dell'arancia grattugiate, lo zucchero, l'uvetta, la farina e i pinoli.

    2) Mescola il composto. Amalgama bene il composto con un cucchiaio di legno o con una frusta a mano. Monta a neve ben ferma i 5 albumi e un pizzico di sale con la frusta elettrica. Incorpora gli albumi alla crema di semolino, mescolando delicatamente con una spatola con movimento dal basso verso l'alto.

    3) Friggi e servi. Scalda abbondante olio di semi di arachidi nella padella per frittura. Con un cucchiaio o, meglio, con un porzionatore per gelato, raccogli una porzione di composto e lasciala cadere nell'olio bollente. Friggi poche frittelle per volta, finché saranno dorate uniformemente. Sgocciolale man mano su abbondante carta assorbente. Spolverizza le frittelle con zucchero semolato e servile, preferibilmente tiepide.

    Foto
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata