lasagne-con-carciofi-e-salsa-mornay

Lasagne con carciofi e salsa Mornay

  • Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Lasagne con carciofi e salsa Mornay

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Lasagne con carciofi e salsa Mornay

    La trovi anche su:

    Le lasagne con carciofi e salsa Mornay sono un primo piatto davvero delizioso, ideale da gustare la domenica oppure quando avete ospiti speciali e desiderate fare una bella figura, senza dover presentare le solite, seppur buonissime, lasagne alla bolognese. Se vi piacciono i carciofi, le apprezzerete sin da subito!

    Preparazione

    1) Cuoci i carciofi. Priva 8 carciofi del gambo, delle punte e delle foglie esterne dure. Arrotonda i fondi con un coltellino, tagliali a metà, nel senso della lunghezza, elimina il fieno interno e dividili in spicchietti. Tuffali, man mano, in acqua acidulata con succo di 1 limone, così non anneriscono. Sgocciolali e cuocili con 20 g di burro sciolto in un filo d'olio e un pizzico di sale e pepe per 20 minuti, a fuoco moderato, unendo poca acqua calda, se necessario. Poco prima di terminare la cottura, unisci 3 rametti di maggiorana tritata.

    2) Fai la salsa Mornay. Sciogli 50 g di burro in un'altra casseruola, incorpora 40 g di farina setacciata e, fuori dal fuoco, 4 dl di latte freddo, tutto in una volta; rimetti la casseruola sul fuoco e, mescolando, fai addensare bene la besciamella. Regola di sale e pepe e togli dal fuoco. Aromatizza la salsa con una grattugiata di noce moscata e unisci 20 g di parmigiano reggiano, 2 tuorli, 1 alla volta, e infine 1 dl di panna fresca. Mescola con la frusta, per amalgamare bene gli ingredienti.

    3) Inforna e servi. Imburra una pirofila con il burro rimasto e versa sul fondo 1 velo di salsa. Fai seguire uno strato di 200 g di lasagne fresche sottili all'uovo, uno di salsa Mornay e uno di carciofi. Spolverizza con parte del formaggio rimasto e prosegui, alternando gli strati, fino a esaurire gli ingredienti. Termina con la salsa spolverizzata di parmigiano reggiano e cuoci in forno già caldo a 180°C per 30 minuti e a 250°C per altri 10 minuti.

    Riproduzione riservata