knodel-di-patate-funghi-e-speck preparazione

Knodel di patate, funghi e speck

  • Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Knodel di patate, funghi e speck

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Knodel di patate, funghi e speck

    La trovi anche su:

    1) Cuocete i funghi. Pulite i funghi privandoli della parte terrosa, strofinateli con un telo umido, poi tagliateli a dadini piccolissimi. Metteteli in una padella con 20 g di burro e lo scalogno tritato, salate, pepate e lasciateli insaporire per circa 10 minuti, mescolando spesso. Aggiungete lo speck tritato fine, mescolate e spegnete il fuoco. Intanto, lessate 600 g di patate con la buccia. 

    2) Fate il composto di patate. Lavate le patate crude rimaste, sbucciatele, lavatele di nuovo, asciugatele e grattugiatele finemente con la grattugia a fori molto piccoli. Raccoglietele in una ciotola, unitevi le patate lessate sbucciate e passate allo schiacciapatate, ancora calde, la farina, l'uovo e impastate. Se il composto risultasse troppo duro, ammorbiditelo con qualche goccia di latte. 

    3) Aggiungete lo speck. Incorporate al composto di patate il mix di funghi e speck e mescolate bene. 

    4) Completate. Con le mani umide, formate con il composto tante palline grosse come albicocche e cuocetele nel brodo bollente per circa 30 minuti.

    5) Scolate i kn'del e serviteli caldi conditi con burro fuso ed erba cipollina tagliuzzata.

    Riproduzione riservata