jerk-pork-con-salsa-di-avocado-caraibi ricetta

Jerk pork con salsa di avocado (Caraibi)

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Jerk pork con salsa di avocado (Caraibi)

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Un secondo piatto di carne di maiale alla griglia, insaporite dalla marinatura piacevolmente piccante e servite con una deliziosa salsina di frutta esotica, rendendo il piatto originale e perfetto per il periodo estivo. Il jerk pork con salsa di avocado è tipico dei caraibi e molto sfizioso. Il vino giusto è il nero d'Avola della Sicilia occidentale, che ha un gusto vivo, da spendere sulla carne, e profumi esotici ideali sulla marinata.

    Preparazione

    1) Tritate 2 cipollotti con un peperoncino piccante, uno spicchio d'aglio, un mazzetto di timo e una foglia di alloro; pestate un cucchiaino di pepe, tostatelo in un padellino antiaderente e unitelo al trito. Coprite 4 braciole di maiale di composto, aiutandovi con il dorso del cucchiaio, e fatele riposare 2 ore al fresco. Cuocete le braciole sulla griglia a calore moderato per 20-30 minuti,girandole ogni tanto in modo che la cottura sia omogenea.

    2) Intanto scottate un pomodoro perino, pelatelo e sminuzzatelo. Sbucciate anche mezzo avocado e mezzo cetriolo e tagliateli a pezzetti. Frullate tutto con il succo del lime, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale e pepe. Servite le braciole con la salsa e qualche fetta di pane tostato.


    Riproduzione riservata