Idee in cucina

Involtini di bietole filanti

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Involtini di bietole filanti


    invia tramite email stampa la lista

    Triplo ripieno di mozzarella, mortadella e zucchine per degli involtini di bietole  filanti sfiziosossimi e superfilanti. Ecco la semplice ricetta.

    Preparazione

    1) Lavate 8 belle foglie di bietola a costa, tra le più larghe, tagliate la parte spessa del gambo e scottatele in acqua bollente salata per circa 2 minuti. Scolatele delicatamente con il mestolo forato, tuffatele subito in acqua fredda, sgocciolatele e allargatele su un canovaccio ad
    asciugare. Privatele quindi della costola centrale con un coltellino affilato, dividendo così ogni foglia a metà nel senso della lunghezza.

    2) Lavate 2 grosse zucchine e affettatele per il lungo con un pelapatate ad archetto ottenendo in totale 24 fette sottili; scottatele un minuto in acqua bollente salata, scolatele e asciugatele.

    3) Adagiate 2 fette di zucchina su ogni mezza foglia di bietola, coprite con mezza fetta di mortadella ripiegata così da non farla
    debordare, quindi ponete sopra alcune fettine sottili di mozzarella e, infine, un'altra fetta di zucchina. Arrotolate a involtino ogni foglia farcita e poi avvolgete ognuno in un'altra mezza foglia di bietola. Infine legate co n spago da cucina.

    4) Allineate gli involtini di bietole filanti così preparati in una pirofila spennellata di olio extravergine d'oliva, senza sovrapporli, ma facendo in modo che stiano in un solo strato; spruzzateli con 1/2 bicchiere di vino bianco se secco e irrorateli con il resto dell'olio. Passate in forno a 190° C per circa 5-6 minuti e servite subito.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata