• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Involtini alla napoletana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di fettine di vitello
    30 g di pecorino romano
    uno spicchio d'aglio
    un ciuffo di finocchietto
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    un vasetto di sugo napoletano da 200 g
    pane toscano
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe nero

    1) Appiattite le fette di vitello con il batticarne, ponendole tra 2 fogli di carta da forno per non danneggiarle; a seconda della grandezza, dividete ogni fetta in 2-3 falde larghe circa 5 cm per poterle arrotolare; salate leggermente.
    2) Frullate il pecorino con la metà delle barbine del finocchietto, pepe e lo spicchio d'aglio sbucciato e distribuite il composto sulle falde di carne; arrotolatele e fissate gli involtini con uno stecchino. Tagliate il pane a fette sottili e tostatele leggermente in forno.
    3) Scaldate 4 cucchiai di olio in una padella antiaderente, disponetevi gli involtini e rosolateli in modo uniforme. Bagnateli con il vino, aggiungete il resto delle barbine di finocchietto e cuocete gli involtini coperti per circa 15 minuti. Unite il sugo napoletano, mescolate, regolate di sale, pepate e fate insaporire. Servite con i crostini di pane.

    Riproduzione riservata